PERCORSO MARATHON

Un immersione totale nel meraviglioso Parco Sirente Velino. 67 km di panorami, borghi, prati, boschi. Le “Dolomiti d’Abruzzo” fanno da cornice al nostro percorso MARATHON, che tocca a 1862 mt la quota massima. Un percorso che alterna diversi fondi di strada, salite, falsipiani e discese. Puntellato da fonti e rifugi, il percorso MARATHON parte da Aielli, ma tocca Cerchio, Gagliano Aterno, Rovere e Ovindoli, regalandovi la vista del sirente da entrambi i versanti.

0
KM
LUNGHEZZA
0
mt
DISLIVELLO SALITA
0
mt
QUOTA MASSIMA
0
%
PENDENZA MASSIMA
PARTENZA (km0)
KM 2,5
KM 18,6
KM 22,3
KM 31,8
KM 40,8
KM 46,2
KM 52,3
ARRIVO KM 67,4
Si parte da Aielli (h9,30) da 1100 mt s.l.m.
La salita più lunga, 7,5 km fino a Vado Castello (1550 mt)
G.P.M. a Fonte Caperno (1862 mt)
Discesa su Val d'Arano, 4,3 km da 1610 a 1350 mt. Deviazione point to point
Pista ciclabile di Rovere
Piano del Sirente, si scende a 1160 mt
Si raggiunde dopo un tratto in salita Fonte Canale (1390 mt)
Si scende fino al bivio di Gagliano Aterno (1010 mt)
Dopo aver attraversato la Valle Baullo si torna ad Aielli per l'arrivo.

SCARICA GPS

SCARICA MAPPA PDF

SCARICA CRONOTABELLE

Info Tecniche:

Il percorso misura 67,40 KM con un dislivello di 1700 circa . Parte da Aielli a 1021 m per salire fino a 1038,  poi con una discesa ripida  arriva al punto più basso della corsa 943 m località ponte fonte della Madonna.  Qui la strada sterrata comincia a salire con decisione e inizia la salita più lunga fino a fonte Caperno  passando per  il valico di vado castello (1550), girando a destra per valle Arzano, poi  per fonte  Monacesca (1795) fino ad arrivare al punto più alto nel cuore del monte  Sirente fonte Caperno) a 1868 m s.l.m.

Inizia un falsopiano e poi girando a sinistra  una  discesa  che arriva ai Prati del Popolo(1607) dove è possibile  ammirare il  bellissimo panorama di Ovindoli e dei suoi impianti da sci; si gira a destra e da questo punto comincia una strepitosa discesa che  porta a Val d’Arano (1335) Ovindoli. Prosegue in piano  dritto fino a Rovere (1350) Rocca di Mezzo  dove   la  corsa prosegue con una serie di saliscendi  attraverso  un’ampia zona  boschiva  con  la vista  delle splendide   pareti rocciose  del Sirente  passando per fonte Anatella (1405) fonte Canala (1370)  incrociando la strada che sale da Gagliano Aterno girare a destra per arrivare alla piana di Baullo(1230) e rituffarsi nella conca del Fucino passando  per fonte del Vallone (955) Collarmele girare a destra risalire per arrivare ad Aielli.

PARTENZA (km0)
KM 2,5
KM 18,6
KM 22,3
KM 31,8
KM 40,8
KM 46,2
KM 52,3
ARRIVO KM 67,4
Si parte da Aielli (h9,30) da 1100 mt s.l.m.
La salita più lunga, 7,5 km fino a Vado Castello (1550 mt)
G.P.M. a Fonte Caperno (1862 mt)
Discesa su Val d'Arano, 4,3 km da 1610 a 1350 mt. Deviazione point to point
Pista ciclabile di Rovere
Piano del Sirente, si scende a 1160 mt
Si raggiunde dopo un tratto in salita Fonte Canale (1390 mt)
Si scende fino al bivio di Gagliano Aterno (1010 mt)
Dopo aver attraversato la Valle Baullo si torna ad Aielli per l'arrivo.

Info Tecniche:

Il percorso misura 67,40 KM con un dislivello di 1700 circa . Parte da Aielli a 1021 m per salire fino a 1038,  poi con una discesa ripida  arriva al punto più basso della corsa 943 m località ponte fonte della Madonna.  Qui la strada sterrata comincia a salire con decisione e inizia la salita più lunga fino a fonte Caperno  passando per  il valico di vado castello (1550), girando a destra per valle Arzano, poi  per fonte  Monacesca (1795) fino ad arrivare al punto più alto nel cuore del monte  Sirente fonte Caperno) a 1868 m s.l.m.

Inizia un falsopiano e poi girando a sinistra  una  discesa  che arriva ai Prati del Popolo(1607) dove è possibile  ammirare il  bellissimo panorama di Ovindoli e dei suoi impianti da sci; si gira a destra e da questo punto comincia una strepitosa discesa che  porta a Val d’Arano (1335) Ovindoli. Prosegue in piano  dritto fino a Rovere (1350) Rocca di Mezzo  dove   la  corsa prosegue con una serie di saliscendi  attraverso  un’ampia zona  boschiva  con  la vista  delle splendide   pareti rocciose  del Sirente  passando per fonte Anatella (1405) fonte Canala (1370)  incrociando la strada che sale da Gagliano Aterno girare a destra per arrivare alla piana di Baullo(1230) e rituffarsi nella conca del Fucino passando  per fonte del Vallone (955) Collarmele girare a destra risalire per arrivare ad Aielli.

SCARICA GPS

SCARICA MAPPA PDF

SCARICA CRONOTABELLE

You don't have permission to register