Una nuova immagine per la SBM

Da quest’ anno la SIRENTE BIKE MARATHON assume una nuova identità grafica, come già vedete dal nostro sito. Una veste nuova che confezionerà l’evento del 22 Maggio e accompagnerà tutta la comunicazione web, social e cartacea.

Lasciamo spiegare il nuovo concetto direttamente all’autore, DDINO:

“Sono legato da anni al mondo del ciclismo e ho visto nel territorio e nella gara subito un potenziale visivo. I punti di forza della SBM e il nome così evocativo, mi hanno subito guidato verso una soluzione che sapevo essere quella giusta.

Ho diviso i loghi per meglio adattarli ai diversi utilizzi:

LOGO BREVETTO:

Questa forma è la forma completa, estesa, che contiene in se tutti gli elementi della SBM. Sicuramente il primo piano lo meritano nel logo il massiccio del Sirente, che ho stilizzato partendo da una foto meravigliosa, e il nome SIRENTE, realizzato in un carattere moderno ma molto spartano e deciso.,Sirente viene accompagnato da BIKE MARATHON che definisce subito la tipologia di evento. Le montagne sono sormontate da una corona da MTB bucata da un piccolo ciclista, per collocare subito graficamente l’evento nel mondo MTB. Facendo riferimento al territorio, oltre al Sirente ho voluto inserire un tricolore, omaggiando la stagione del 2019 (la gara fu scelta per il campionato italiano ndr) e il gruppo degli ALPINI DI AIELLI, motore insieme alla MTB AVEZZANO della gara. Sempre gli alpini sono sottolineati dal cappello nel tricolore e nella targhetta ANA AIELLI che geolocalizza anche l’evento.

LOGO CONTRATTO

Per un più facile utilizzo al logo BREVETTO ho affiancato quello contratto: del primo resta la S tagliata dalla cresta del Sirente e, all’occorrenza, accompagnata dalla dicitura SIRENTE BIKE MARATHON e dal tricolore. Spero che questa forma identifichi immediatamente la SBM e diventi un marchio subito identificabile dagli appassionati.

COLORI

I colori mi sono stati dettati dal territorio e dalla personalità della gara: un verde che vira molto su toni azzurri a fare da fondo, quasi a voler fondere il cielo e la natura, il verde bosco, come quello delle pinete, e il verde acido, colore molto sportivo, moderno ed estroverso, come la manifestazione e lo splendido paese di AIelli, a cui sono molto legato.

PAYOFF

Ho accompagnato il logo al “motto”: la sfida sui sentieri dei briganti, dopo aver letto la storia del monte e di chi lo viveva nei secoli passati.”

SBM

You don't have permission to register